Naturalmente, è consentito sostituire la porta di ingresso nel momento in cui abiti in un condominio. Tuttavia, è bene sapere che esistono delle regole a cui sottostare e dei limiti previsti dal regolamento condominiale ma soprattutto il codice civile. È necessario tutelare il bene comune e il decoro architettonico del condominio perciò possono essere previste delle limitazioni.

L’intero tanto quanto l’esterno deve avere un aspetto uniforme che possa conferire all’edificio una sua identità. Anche nelle parti di proprietà dell’edificio, è necessario eseguire migliorie che non alterino il decoro. È particolarmente doveroso prestare attenzione che le migliorie nelle parti private non comportino un peggioramento delle parti comuni. Tutto ciò però diventa più semplice se si preferisce il solo servizio di  cambio serrature a Roma.

Come cambiare la porta di ingresso in un condominio

Chi vive all’interno di un condominio e vuole sostituire la porta di ingresso, magari per aumentare la sicurezza di casa, dovrebbe comunicarlo all’amministratore affinché fornisca le informazioni necessarie per rispettare il decoro.

Occorre richiede altresì il permesso agli altri inquilini per procedere con questo cambio. La richiesta va comunicata durante l’assemblea di condominio, prevedendola tra i punti all’ordine del giorno. Si può procedere solamente dopo che gli inquilini abbiano votato a favore.

Quali sono gli aspetti da valutare prima del cambio della porta

Per poter ricevere il permesso di sostituire la porta di ingresso, è necessario definire se il cambio costituisce un peggioramento del decoro architettonico. La richiesta durante l’assemblea va corredata di tutti i dati del caso. Infatti, è necessario indicare il colore della nuova porta e l’impatto dell’edificio in relazione anche all’attuale stato dell’edifico al momento. Infatti, se attualmente tutte le porte sono una diversa dall’altra, è irragionevole negare il permesso perché la porta è diversa da quella esistente.

Tuttavia, si può aggirare il problema del permesso procedendo con il solo servizio di cambio serrature a Roma che rende l’ingresso molto più sicuro rispetto a prima grazie alla serratura con cilindri europei, la più sicura in circolazione perché blocca ogni genere di tentativo di scasso.

Di Grey